Tè salice proprietà benefiche della prostata

I 6 CIBI più NOCIVI di SEMPRE per la PROSTATA

Campione di urina con segreto della prostata

Il tè di Ivan è una pianta perenne che viene spesso utilizzata dai guaritori popolari. Raccogli non solo le foglie e le infiorescenze della pianta, ma anche la sua radice.

Ancora molto tempo fa, queste parti del tè salato erano cotte, cotte e usate come contorno. Radici triturate sono state aggiunte ai cereali, farina, per addolcire i tè salice proprietà benefiche della prostata e renderli più gustosi e nutrienti. Le radici contengono amido, polisaccaridi e proteine, che sono facilmente assorbiti dal corpo. Questa tè salice proprietà benefiche della prostata della pianta è ricca di fosforo, cobalto e calcio. Il tè di Tè salice proprietà benefiche della prostata elimina il mal di testa, rafforza i capelli, controlla la pressione sanguigna.

La pianta attiva l'immunità del corpo, rafforza i sistemi cardiovascolare ed endocrino. Piatti preparati sulla base di una pianta, alleviare la fatica, alleviare lo stress, il lavoro eccessivo e la depressione. Il tè di Ivan ha un effetto tonificante e provoca un aumento di energia.

La pianta stimola la tè salice proprietà benefiche della prostata sanguigna e tè salice proprietà benefiche della prostata la guarigione delle ferite.

Il tè di Ivan allevia il corpo dalle tossine e ha un effetto ristoratore. Qui puoi vedere quali altri pezzi possono essere fatti gratuitamente per l'inverno. La radice del tè salato deve essere raccolta in aprile-maggio o in settembre alla fine del periodo di fioritura. Ingoda, la pianta si trova nella terra desolata e vicino alle strade. Per raccogliere le radici, devi scriverle attentamente. Per asciugare la pianta, mettere la radice all'aria aperta o nel forno temperatura - da 50 a 70 gradi.

Dopo l'asciugatura, verificare la prontezza: le radici non devono piegarsi o sfregare completamente. Devono essere schiacciati e rotti. Il prodotto finito viene conservato per un massimo di 2 anni, in un luogo buio e fresco. Dalle radici, è possibile preparare la farina per piatti gustosi e sani dall'impasto. Per preparare torte dalle radici del tè salato, segui la seguente ricetta. Le radici essiccate devono essere macinate in un macinino da caffè. Quindi mescolare 3 cucchiai.

Sbatti fino alla pastella, forma le torte e inforna su una padella calda, pre-unta con burro vegetale o fuso. Servire torte per colazione o come dessert insieme a panna acida, marmellata o burro. Buon appetito! Il tè di Ivan è una pianta perenne abbondantemente fiorente.

I suoi fiori sono raccolti in infiorescenze, pennelli di varie sfumature. Più spesso c'è un tè di salice con fiori di colore rosa-viola, ma ci sono piante con fiori bianchi e rosa.

Il tè di Ivan ha molti nomi diversi, si chiama kipreem, fire grass, yarovnikom, firefighter. La pianta ha radici striscianti ben sviluppate. Fiorisce durante l'estate. Ad agosto i semi maturano sparando dalle scatole. Una pianta produce fino a Il tè del kapreya è la bevanda più antica, che dà forza e salute. Le radici hanno le stesse proprietà curative delle infiorescenze e delle foglie della pianta.

Raccogliere radici è un processo complesso. In uscita, c'è poca materia prima, quindi su larga scala, le parti di terra della pianta vengono spesso raccolte.

Le radici vengono dimenticate immeritatamente, sebbene abbiano una massa di proprietà utili che possono aiutare con molte malattie. Tè salice proprietà benefiche della prostata radici dovrebbero essere raccolte quando la pianta ha smesso di fiorire. L'autunno è il momento più adatto per questo. Le radici sono scavate, accuratamente pulite da terra, rapidamente lavate, tagliate. È necessario rimuovere le aree marce e danneggiate.

La fermentazione non richiede radici, ma devono essere accuratamente asciugate. Che i microelementi utili non scompaiono, le radici all'inizio appassiscono all'aria aperta, è possibile su una brutta copia, tra parecchi giorni. È possibile trasformare la materia prima più volte durante il tempo di asciugatura. Le radici essiccate vengono macinate e conservate per non più di tre anni in contenitori chiusi, utilizzando come richiesto. Le radici troppo grandi devono essere tagliate in cerchi o strisce lungo.

Le radici ben essiccate si spezzeranno in caso di incidente e non si piegheranno. Nei tempi antichi, la radice del tè di salice veniva usata per preparare una bevanda curativa.

Da esso è stata preparata la farina, è stata preparata per guarnire. Nella forma schiacciata, la radice è stata aggiunta alla cottura e al porridge. La radice ha un sapore dolciastro, migliora il gusto dei piatti, aumenta la shelf life dei prodotti da forno. Per fare un infuso è meglio usare una bottiglia di thermos.

Va scaldato, versa un bicchiere di acqua bollente e riempilo con due cucchiai di radici schiacciate. È necessario insistere sulla bevanda per circa un'ora, quindi filtrarla. All'interno di questa infusione dovrebbe essere preso tre volte al giorno per g L'infusione è consigliata per gargarismi con angina.

Le radici di senape dovrebbero essere schiacciate e quindi macinate usando un normale macinacaffè. Per la preparazione di tortillas 3 cucchiai di farina dello spray sono mescolati con 2 cucchiai di farina di frumento. Aggiungere g di kefir, 2 cucchiai.

Mescolare il tutto fino ad ottenere una pasta densa, frullare un po '. Cuocere in una padella calda. Le torte possono essere servite a colazione, aggiungendo miele, burro o marmellata a piacere. Le radici tè salice proprietà benefiche della prostata dello spray vengono macinate con un frullatore o un robot da cucina allo stato di cereali, griglia fresca.

Dalle semole ricevute per saldare il porridge su latte o su acqua su una ricetta classica di preparazione di porridge. Quando si cucina, è possibile aggiungere le carote grattugiate al porridge, frutta secca pre-essiccata.

Zucchero e burro aggiungono al gusto. È possibile utilizzare i rizomi giovani per il consumo in forma fritta. Per preparare le radici, il salice del tè deve essere lavato, quindi tagliato a pezzi di pochi centimetri di lunghezza.

Quindi le radici vengono impanate nella farina e fritte in olio vegetale. Puoi cuocere le radici nel forno. Il tè di Ivan è stato a lungo apprezzato per le sue proprietà medicinali. Questo tè era un assiduo frequentatore del tavolo imperiale, quindi era chiamato russo o Kopor in onore del villaggio di Koporye vicino a San Pietroburgo. C'è persino un'antica leggenda sul suo nome: "C'era una volta un ragazzo di campagna, Ivan, famoso per il suo amore per la natura, la foresta e l'erba.

Sapeva molto, studiava le proprietà utili delle piante e passava molto tempo camminando tra loro. Potresti vederlo per un miglio, grazie alla tua maglietta scarlatta preferita. Ma una volta Ivan si perse da qualche parte, e allo stesso tempo, bellissimi fiori scarlatti apparvero improvvisamente ai margini.

Quindi la pianta fu chiamata per essere nominata in suo onore. Molti sono noti per il tè di Ivan e con altri nomi: un harem a foglie strette, un chameidon, una tè salice proprietà benefiche della prostata, un piumino, una bottiglia madre, un cacciatore, un placoon. Il pennello floreale è grande, con fiori rosa-viola.

Le sostanze utili sono conservate sia nella parte aerea della pianta che nei suoi rizomi, e dopo che la pianta si attenua, cuscini, materassi e coperte sono ripieni nei villaggi nella sua peluria. Il tè di Ivan è accreditato con le seguenti proprietà curative:. Gli uomini apprezzano il tè di Ivan per la sua incredibile capacità di guarire la prostatite. Per le donne sono importanti altre proprietà utili: la radice della pianta aiuta a combattere efficacemente il mughetto, la cistite e altre malattie del sistema genito-urinario.

Controindicazioni in quanto tali non esistono. Il tè di Ivan non è raccomandato per l'uso solo con intolleranza individuale. Dalle radici essiccate preparare varie infusioni, decotti e persino macinare nella farina per la cottura. La radice fresca e sbucciata viene utilizzata nelle insalate e ne ricava il succo.

Il tè o il brodo di Ivan tè non contiene ossalico, purine tè salice proprietà benefiche della prostata acidi urici, caffeina. Non causa dipendenza, a differenza del tè nero e del caffè.

Il gusto del brodo è piacevole e le sue proprietà variano a seconda dell'ora del giorno. La radice della pianta non ha un sapore pronunciato, solo le sue proprietà curative sono preziose nelle insalate.

La parte aerea della pianta, ad eccezione dei semi mancano di proprietà utiliviene raccolta da luglio ad agosto, quando la pianta fiorisce. In questo caso, lo stelo rimane intatto. Per accelerare il processo, la punta viene bloccata con la mano destra e la sinistra viene tenuta su e giù. Le radici vengono scavate in tè salice proprietà benefiche della prostata, quando la pianta è sbiadita. Piante di casa accuratamente selezionate, lasciando solo sano e succoso.

Preparare fiori, foglie e radici separatamente:.