Che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata

Prostata ingrossata: una nuova cura

Uomini come la stimolazione della prostata

Fabrizio Menchini Fabris. Edoardo S. Lucia Castelli Pacini Editore S. Via A. Gherardesca Ospedaletto Pisa Tel. Pacini Editore S. Editore pacinieditore. Informazioni per gli Autori, comprese le norme per la preparazione dei che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata Il Giornale Italiano di Medicina Sessuale e Riproduttiva Italian Journal of Sexual and Reproductive Medicine l organo ufficiale di formazione della Societ Italiana di Andrologia, che pubblica, in lingua italiana o inglese, lavori redatti in forma di editoriali, articoli originali, articoli di aggiornamento, articoli finalizzati alla formazione in tema di evidence-based medicine, casi clinici, lettere al Direttore.

Ogni contributo in linea con le norme editoriali generali e specifiche per le singole rubriche viene sottoposto a processo di peer-review in doppio cieco, ed valutato alla luce delle pi recenti linee guida Consensus Conferences internazionali.

Laccettazione per pubblicazione subordinata allesecuzione di eventuali modifiche richieste dai reviewers ed al parere conclusivo dei Direttori. Invio dei manoscritti Linvio pu essere effettuato per posta elettronica allindirizzo lcastelli pacinieditore. Nella lettera di accompagnamento dellarticolo, firmata da tutti gli Autori, deve essere specificato che i contributi sono inediti, non sottoposti contemporaneamente ad altra rivista, ed il loro contenuto conforme che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata legislazione vigente in materia di etica della ricerca.

In caso di sperimentazioni su umani, gli Autori devono attestare che tali sperimentazioni sono state svolte secondo i principi riportati che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata Dichiarazione di Helsinki ; gli Autori sono tenuti a dichiarare di aver ottenuto il consenso informato per la sperimentazione e per leventuale riproduzione di immagini. Per studi su cavie animali, gli Autori sono invitati a dichiarare che sono state rispettate le relative leggi nazionali e le linee guida istituzionali.

Inoltre tutti i lavori devono contenere in allegato la seguente dichiarazione sottoscritta dagli Autori: I sottoscritti autori del lavoro trasferiscono, nel caso della pubblicazione nel Giornale Italiano di Medicina Sessuale e Riproduttiva, tutti i diritti dAutore allEditore e garantiscono loriginalit che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata contenuto e la non contemporanea valutazione del lavoro presso altre Riviste.

Conflitto di interessi Gli Autori devono dichiarare se hanno ricevuto finanziamenti o se hanno in atto contratti o altre forme che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata finanziamento, personali o istituzionali, con Aziende i cui prodotti sono citati nel testo.

Questa dichiarazione verr trattata dai Direttori come una informazione riservata. I lavori accettati verranno pubblicati con laccompagnamento di una dichiarazione ad hoc, allo scopo di rendere nota la fonte e la natura del finanziamento.

Responsabilit dei testi pubblicati Gli Autori sono gli unici responsabili delle affermazioni contenute nellarticolo. Esame dei manoscritti La Redazione accoglie solo i testi conformi alle norme editoriali generali e specifiche per le singole rubriche. La loro accettazione subordinata alla revisione critica di esperti, allesecuzione di eventuali modifiche che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata ed al parere conclusivo dei Direttori scientifici. Gli Autori verranno informati delleventuale accettazione o meno dei manoscritti entro 60 giorni, salvo eventuali imprevedibili ritardi.

Agli Autori riservata la correzione ed il rinvio entro e non oltre 72 ore dal ricevimento delle sole prime bozze del lavoro. Le eventuali modifiche e correzioni devono essere ridotte al minimo e apportate esclusivamente sulle bozze di stampa. Preparazione dei manoscritti Il testo deve essere scritto preferibilmente con il programma Microsoft Word versione 6. Non utilizzare in nessun caso programmi di impaginazione grafica quali Publisher, Aldus Pagemaker o Quark Xpress.

Non formattare il testo in alcun modo evitare stili, bordi, ombreggiature. I supporti devono essere etichettati con il nome del primo autore, il titolo del lavoro, il nome e la versione del programma utilizzato. Ogni file deve obbligatoriamente essere accompagnato dalla relativa copia cartacea. Norme generali per gli Autori Il testo deve essere in lingua italiana o inglese. Qualora in italiano, gli Autori dovranno comunque fornire traduzione in Inglese di: titolo del lavoro, parole chiave, riassunto, didascalie delle tabelle e delle figure, delle domande di valutazione e delle relative risposte.

Nel testo dellelaborato non deve essere compreso il nome di nessuno degli Autori, n dellIstituto di appartenenza, per permettere un processo di peer revision con modalit che permettono una valutazione da parte dei revisori senza conoscere lidentit degli Autori revisione in doppio cieco. Nella prima pagina devono comparire: il titolo, in italiano ed inglese; il nome per esteso e il cognome degli Autori e listituto o ente di appartenenza; le parole chiave, in italiano ed inglese una lista di parole chiave, conformi alle norme dellIndex Medicus ai fini di un inserimento negli elenchi delle banche dati internazionali; la rubrica cui si intende destinare il lavoro decisione che comunque subordinata al giudizio della Che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata ; il nome, lindirizzo, il recapito telefonico e le-mail dellAutore cui sono destinate la corrispondenza e le bozze.

Nella seconda pagina comparir il riassunto breve, non deve superare le parole, ed adeguato allestensione del testo in Italiano ed Inglese summary. Il riassunto, che, non dovr essere semplicemente descrittivo, bens indicare con precisione lo scopo dello studio, i principali risultati, riportando, se possibile i dati specifici, ed infine le conclusioni essenziali, secondo il seguente schema: Premessa, Scopo, Metodi, Risultati, Che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata.

Si richiede di utilizzare solamente le abbreviazioni riconosciute a livello internazionale. Nella sezione Scopo va sintetizzato con chiarezza lobiettivo o gli obiettivi del lavoro, vale a dire lipotesi che si inteso verificare; nei Metodi va riportato il contesto in cui si svolto lo studio, il che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata e il tipo di soggetti analizzati, il disegno dello studio randomizzato, in doppio ciecoil tipo di trattamento e il tipo di analisi statistica impiegata.

Nella sezione Risultati vanno riportati i risultati dello studio e dellanalisi statistica. Nella sezione Conclusioni va riportato il significato dei risultati soprattutto in funzione delle implicazioni cliniche. A seguire il testo che potr essere scritto in italiano o in inglese e suddiviso nelle seguenti sezioni: Introduzione, Metodi, Risultati e Discussione. Le note esplicative, i ringraziamenti, la bibliografia, le.

La bibliografia va limitata alle che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata essenziali identificate nel testo con numeri arabi ed elencate al termine del manoscritto nellordine in cui sono state citate. Devono essere riportati i primi sei Autori, eventualmente seguiti da et al. Le riviste devono essere citate secondo le abbreviazioni riportate su Index Medicus. Postprandial motor response of the small intestine to enteral feeds in che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata infants.

Arch Dis Child ; Libri: Smith DW. Recognizable patterns of human malformation. Third Edition. Philadelphia: WB Saunders Co. Electrogastrography in childhood: an Overview. Electrogastrography Principles and Applications. New York: Raven Press Ltdp. Le unit di misura. Tutte le misurazioni dovranno essere espresse in unit SI Systme Internationalriportando eventualmente di seguito, tra parentesi i medesimi dati in unit convenzionali.

Le abbreviazioni. Ad eccezione che per le unit di misura riconosciute, le abbreviazioni sono sconsigliate. La prima comparsa di una abbreviazione deve sempre essere preceduta dal termine completo che la stessa sostituisce.

I nomi di farmaci. Si deve impiegare il nome generico. Se gli autori lo desiderano il nome commerciale pu essere indicato in calce. I permessi. Il materiale desunto da altre fonti dovr sempre essere accompagnato dal permesso scritto sia dellAutore che dellEditore per la riproduzione sulla rivista. Il Copyright. La rivista protetta da copyright. Una dichiarazione per il trasferimento alla rivista dei diritti dautore, verr apposta tramite timbro, sulle prime bozze di stampa e dovr essere firmata dallautore.

I ringraziamenti, indicazioni di grants o borse di studio, vanno citati al termine della bibliografia. Le note, contraddistinte da asterischi o simboli equivalenti, compariranno nel testo, a pi di pagina. I termini matematici, formule, abbreviazioni, unit e misure devono conformarsi agli standards riportati in Science ; Le Tabelle devono essere pienamente comprensibili e completare il testo, evitando ripetizioni dello stesso. Devono essere contenute nel numero evitando di presentare lo stesso dato in pi formedattiloscritte una per pagina e numerate progressivamente con numerazione romana e contraddistinte da una didascalia precisa in italiano e in inglese riprodotte con che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata 2 su figli separati.

Si consiglia di compilare le tabelle con un numero di colonne compreso fra 6 e I grafici e i disegno possono essere in fotocopia purch di buona qualit. Le figure devono essere numerate e devono riportare sul retro, su unapposita etichetta, il nome dellAutore, il titolo dellarticolo, il verso alto.

Ogni figura dovr essere corredata da didascalia in italiano e inglese. Gli Autori sono invitati ad inviare le illustrazioni su dischetto, secondo le seguenti norme: salvare le immagini in files separati dal testo e dalle tabelle. Inserire nel nome del file unestensione che identifichi il formato del file esempio:. Le domande: per il numero di domande da allegare si faccia riferimento che viene assegnato allanalisi della secrezione della prostata sezione delle norme specifiche per le singole rubriche.

Norme specifiche per le singole rubriche 1. Editoriali: sono intesi come brevi considerazioni generali e pratiche su temi dattualit o di commento ad articoli originali, in lingua ita. Articoli originali: comprendono lavori che offrono un contributo nuovo o frutto di una consistente esperienza, anche se non del tutto originale, in un determinato settore.

Nellottica del carattere educazionale della rivista, anche gli articoli originali devono dedicare una parte significativa delle sezioni Introduzione e Discussione allo stato dellarte dellargomento.

Devono anche essere allegate domande a scelta multipla ognuna con almeno 3 possibili risposte, e quella corretta evidenziata in grassetto. Il testo non dovrebbe superare le 15 pagine dattiloscritte comprese iconografia, bibliografia e riassunto che deve essere strutturato, max. Norme generali per gli Autori. Legenda di tabelle e figure a parte.

Articoli di aggiornamento: possono anche essere commissionate dai Direttori. Di regola non devono superare le 20 pagine dattiloscritte, comprese tabelle, figure e voci bibliografiche. Legenda di tabelle e figure sono a parte.

Il riassunto deve essere di max parole. Articoli finalizzati alla formazione in tema di Evidence-Based Medicine: in genere vengono commissionati dai Direttori. Casi clinici: il caso clinico dovrebbe essere di interesse generale ed illustrare lapplicazione di recenti Linee Guida internazionali al caso in esame tenendo conto delle indicazioni riportate nella letteratura scientifica per quanto attiene diagnosi, prognosi e terapia. Sono desiderabili casi clinici che descrivono le principali difficolt che si incontrano nella pratica clinica o che hanno come oggetto problemi ancora irrisolti o inusuali nei processi decisionali che riguardano le patologie pi comuni.

Il caso clinico dovrebbe avere una lunghezza di circa tre pagine. Devono essere allegate domande a scelta multipla ognuna con almeno 3 possibili risposte, e quella corretta evidenziata in grassetto. Lettere al Direttore: possono far riferimento anche ad articoli gi pubblicati.

In questo caso la lettera verr preventivamente inviata agli Autori dellarticolo e leventuale risposta degli stessi pubblicata in contemporanea. La loro estensione non dovrebbe superare le due pagine dattiloscritte, precedute dal titolo. Titolo, parole chiave, riassunto e didascalie in italiano e in inglese.