Tamsulosina per il cancro alla prostata

Tumore alla prostata come si cura

Diagnosi di preparazione prostata

Duagen: ultimo aggiornamento pagina: Fonte: A. Se sei un paziente, consulta anche il Foglietto Illustrativo Bugiardino di Tamsulosina per il cancro alla prostata.

Per informazioni sugli effetti del trattamento e sulle popolazioni analizzate durante gli studi clinici vedere paragrafo 5. La dose raccomandata di Duagen è una capsula 0,5 mg al giorno per via orale. Le capsule possono essere assunte con o senza cibo. Sebbene sia possibile osservare un precoce miglioramento, tamsulosina per il cancro alla prostata essere richiesti fino a 6 mesi prima di ottenere una risposta al trattamento.

Non è richiesto aggiustamento della dose negli anziani. Non è previsto aggiustamento della dose in pazienti con compromissione renale vedere paragrafo 5. La relazione tra dutasteride e cancro alla prostata Gleason non è chiara. Pertanto, gli uomini che assumono Duagen devono essere regolarmente valutati per il cancro alla prostata vedere paragrafo 5. I pazienti in trattamento con Duagen devono avere una nuova valutazione del PSA basale stabilita dopo 6 mesi di trattamento con Duagen.

In seguito si raccomanda di controllare i valori di PSA regolarmente. Se il tamsulosina per il cancro alla prostata sceglie di usare la percentuale libera di PSA per diagnosticare tamsulosina per il cancro alla prostata cancro alla prostata in uomini trattati con Duagen, non è necessario nessun aggiustamento dei valori.

Eventi avversi cardiovascolari. Ci sono state rare segnalazioni di cancro alla mammella maschile riportate negli uomini trattati con dutasteride negli studi clinici e durante il periodo successivo alla commercializzazione.

I medici devono istruire i loro pazienti a segnalare tempestivamente qualsiasi variazione del tessuto della mammella come noduli o secrezione del capezzolo. Dutasteride viene assorbita attraverso la pelle, pertanto donne, bambini ed adolescenti devono evitare il contatto con capsule non integre vedere paragrafo 4.

Dutasteride non è stata studiata in pazienti con malattia epatica. Si deve prestare attenzione nella somministrazione di dutasteride a pazienti con compromissione epatica da lieve a moderata vedere paragrafo 4. Vedere paragrafo 4. Effetti degli altri farmaci sulla farmacocinetica di dutasteride. Dutasteride è eliminata principalmente tramite metabolismo. Non sono stati effettuati studi formali di interazione con potenti inibitori del CYP3A4.

Tuttavia, nel corso di uno studio di farmacocinetica, in un piccolo numero di pazienti trattati contemporaneamente con verapamil o diltiazem moderati inibitori del CYP3A4 ed inibitori della glicoproteina P le concentrazioni sieriche di dutasteride risultavano mediamente aumentate da 1,6 a. Effetti di dutasteride sulla farmacocinetica di altri farmaci. Dutasteride non ha effetti sulla farmacocinetica di warfarin o di digossina. Non ci sono state nemmeno indicazioni di interazioni farmacodinamiche in questo studio.

Nel liquido seminale di soggetti che assumevano 0,5 mg al giorno di Duagen sono state trovate piccole quantità di dutasteride. Non è noto se un feto di sesso maschile possa subire effetti negativi nel caso che la madre sia esposta al liquido seminale di un paziente in trattamento con dutasteride il rischio è maggiore durante le prime 16 settimane di gravidanza.

Non è noto se dutasteride venga escreta nel latte umano. È stato riportato che dutasteride interferisce sulle caratteristiche del seme riduzione nella conta spermatica, nel volume del seme e nella motilità spermatica nei soggetti sani vedere paragrafo 5. Sulla base delle proprietà farmacodinamiche di dutasteridenon si prevede che il trattamento con dutasteride interferisca tamsulosina per il cancro alla prostata la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

La maggioranza degli eventi sono stati da lievi a moderati e si sono manifestati a carico del sistema riproduttivo. Tali eventi avversi possono persistere dopo la sospensione del trattamento. Il ruolo di dutasteride in questa persistenza non è noto. Negli studi clinici, tamsulosina per il cancro alla prostata giornaliere di 5 mg sono state somministrate a soggetti per 6 mesi senza manifestazioni di effetti collaterali addizionali rispetto a quelli osservati a dosi terapeutiche di 0,5 mg.

Non esiste uno specifico antidoto per Duagen, pertanto, in casi di sospetto tamsulosina per il cancro alla prostata, si deve fornire un appropriato tamsulosina per il cancro alla prostata sintomatico e di supporto. Categoria farmacoterapeutica: inibitori della testosterone alfa-reduttasi. Dutasteride riduce i livelli circolanti di diidrotestosterone DHT inibendo gli isoenzimi 5-alfa reduttasi sia di tipo 1 che di tipo 2, responsabili della conversione del testosterone in DHT.

La riduzione del volume della prostata osservata durante i primi 2 anni di trattamento in doppio cieco si è mantenuta durante gli ulteriori 2 anni di estensione degli studi in aperto. La riduzione del volume della prostata porta ad un miglioramento della sintomatologia e a un diminuito rischio di ritenzione urinaria acuta e di interventi chirurgici correlati alla iperplasia tamsulosina per il cancro alla prostata benigna.

Duagen 0,5 mg al giorno o placebo sono stati valutati in 4. La maggior parte dei. Il gruppo trattato con placebo dopo sei mesi, uno e due anni di trattamento aveva un miglioramento medio di 2,5, 2,5 e 2,3 punti rispettivamente mentre il gruppo trattato con Duagen presentava un incremento di 3,2, 3,8 e 4,5 punti rispettivamente. Le differenze tra i gruppi erano statisticamente significative. La differenza tra i due gruppi era statisticamente significativa dal primo al ventiquattresimo mese.

La funzione tiroidea tamsulosina per il cancro alla prostata stata valutata durante uno studio di un anno in maschi sani. In tutti gli studi clinici non è risultato che dutasteride influisca negativamente sulla funzione tiroidea. La concentrazione e tamsulosina per il cancro alla prostata morfologia degli spermatozoi sono rimaste inalterate.

Dopo 24 settimane di follow-up, la variazione percentuale media nella conta spermatica. Gli endpoint secondari di efficacia a 2 anni di trattamento includevano la velocità massima di flusso urinario Qmax e il volume prostatico. I risultati dopo 4 anni di trattamento sono presentati di seguito:. Nello studio vi erano soggetti con diagnosi di cancro alla prostata.

Non vi sono dati disponibili sugli effetti di Duagen oltre i 4 anni negli uomini a rischio di cancro alla prostata. Quattro differenti studi epidemiologici basati sulla popolazione due dei quali erano basati su una popolazione totale di In questo studio gli eventi avversi sessuali si sono verificati durante i.

È noto che la combinazione di dutasteride -tamsulosina e la monoterapia con dutasteride causano eventi avversi della funzione sessuale vedere paragrafo 4. In seguito a somministrazione orale di una singola dose di 0,5 mg di dutasterideil tempo per raggiungere il picco della tamsulosina per il cancro alla prostata sierica di dutasteride è di ore. La biodisponibilità di dutasteride non è influenzata dal cibo. Dutasteride viene estensivamente metabolizzata in vivo.

In vitrodutasteride viene metabolizzata dal citocromo P 3A4 e 3A5 in tre metaboliti monoidrossilati ed un metabolita diidrossilato. Singole dosi di 5 mg o meno hanno evidenziato una rapida clearance ed una breve emivita da 3 a 9 giorni. La farmacocinetica di dutasteride è stata valutata in 36 soggetti maschi sani di età compresa tra i 24 e gli 87 anni, somministrando una singola dose di 5 mg di dutasteride.

Studi di tossicità riproduttiva in ratti di sesso maschile hanno mostrato un calo nel peso della prostata e delle vescicole seminali, una minor secrezione dalle ghiandole genitali accessorie ed una riduzione degli indici di fertilità a causa degli effetti farmacologici di dutasteride. Il rilievo clinico di queste scoperte non è noto. Come con altri inibitori della 5-alfa reduttasi, è stata osservata femminilizzazione in feti di sesso maschile di ratti o conigli quando dutasteride era stata somministrata durante la gestazione.

Dutasteride è stata ritrovata nel sangue di ratti di sesso femminile dopo accoppiamento con maschi trattati con dutasteride. È improbabile che un feto di sesso maschile possa subire effetti negativi in seguito a trasferimento di dutasteride tramite il liquido seminale. Dutasteride viene assorbita attraverso la pelle, pertanto si deve evitare il contatto con capsule non integre. Il medicinale non utilizzato ed i rifiuti derivati da tale medicinale devono essere smaltiti in conformità alla normativa locale vigente.

Duagen 0,5 mg capsule molli — 30 capsule A. Accedi al tuo account. Recupero della password. La tua email. Reazioni allergiche che includono eruzione cutanea, prurito, orticariaedema localizzato e angioedema. Capogiri Combinazione a Dutasteride Tamsulosina. Insufficienza cardiaca termine composito b Combinazione a Dutasteride Tamsulosina. Impotenza c Combinazione a Dutasteride Tamsulosina.

Libido alterata diminuita c Combinazione a Dutasteride Tamsulosina. Combinazione a Dutasteride Tamsulosina. Disturbi mammari d Combinazione a Dutasteride Tamsulosina.